mercoledì 9 settembre 2015

Rimedi naturali per contrastare le occhiaie



Le occhiaie e il gonfiore sotto gli occhi sono un problema ricorrente di moltissime persone. Le cause possono essere molteplici: allergie  (sopratutto per chi soffre di sensibilità a pollini, polvere e graminacee), ritenzione idrica e disidratazione, assottigliamento della pelle, genetica, insonnia, anemia,....
Quali possono essere i rimedi naturali per contrastarle?
  • Vitamina C: La vitamina C rafforza i capillari. E' bene quindi arricchire la propria dieta con arance, kiwi, carote, succo di limone, lattuga, pomodori, peperoni e fragole.
  • Antiossidanti: Se le occhiaie sono causate da una fragilità capillare è bene arricchire la propria alimentazione con cibi ricchi di antiossidanti come more, prezzemolo, mirtilli, melagrana, cipolle, legumi, tè nero e tè verde. Un eccessiva assunzione però potrebbe contribuire a ridurre l'assorbimento del ferro da parte dell'organismo.
  • Rilassamento: La presenza di occhiaie può essere dovuta ad una situazione di stress. Ecco perchè può essere utile praticare degli esercizi di rilassamento come la respirazione profonda.
  • Succo e fettine di cetriolo: Il succo di cetriolo o le fettine di cetriolo possono essere utili contro le occhiaie. Basta applicare le fettine sugli occhi chiusi per un quarto d'ora oppure  delle garze o fazzolettini di cotone imbevute di succo sempre per lo stesso tempo.
  • Equilibrio mentale: Secondo la medicina cinese le occhiaie possono essere dovute ad uno squilibrio energetico a livello dei reni. E' opportuno quindi cercare di risolvere il problema e  assumere elementi adatti ad equilibrare la situazione (noci, lamponi, pistacchi, semi di aneto e finocchi).
  • Bustine di tè: Le bustine di tè, fredde e ben strizzate, possono essere applicate sotto gli occhi  un quarto d'ora per attenuare il gonfiore e i segni della stanchezza.
  • Succo di pomodoro: Applicare il succo di pomodoro sotto gli occhi con l'aiuto di un fazzolettino. Attenua eventuali gonfiori.
  • Tè freddo: Tè nero o verde. Applicare nelle zone interessate con l'aiuto di una spugnetta e lasciare agire per qualche minuto. Contribuisce ad attenuare le occhiaie scure.
  • Patate: Applicare sulle zone interessate una fettina sottile di patata. Attenua il gonfiore e i segni scuri.



Nessun commento:

Posta un commento